Morte Iaia,tenori Il Volo,sempre sperato

I tre giovani tenori del Volo si uniscono al dolore della famiglia della piccola Ilaria Orlando, conosciuta come 'Iaia' esprimendo profondo cordoglio e solidarietà per la morte della bambina, ieri, all' ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove era ricoverata. "Abbiamo sperato fino alla fine che Ilaria potesse vincere la sua battaglia contro il male che da anni l'affliggeva. Speravamo che potesse farcela. Ma così non è stato. Siamo stati sempre in contatto con i genitori per conoscere l'evolvere della situazione. I rapporti non si sono mai interrotti e purtroppo eravamo a conoscenza che le condizioni della bambina si erano improvvisamente aggravate. Ciononostante abbiamo continuato a pregare per lei, mai abbandonando la speranza che un miracolo potesse accadere". "In questo giorno di lutto e tristezza - dicono in una dichiarazione all'ANSA - ci sentiamo ancora più vicini ai genitori e al fratellino, convinti che Iaia dall'alto del cielo possa guidarci nella battaglia per un mondo migliore".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. MarsicaLive
  3. MarsicaLive
  4. AbruzzoWeb
  5. Sora24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Anversa degli Abruzzi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...